Bonus Montagna 2020

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on print

La Regione Emilia – Romagna, ha da poco attivato un Bonus Montagna per incentivare l’acquisto e/o la ristrutturazione di immobili siti nei comuni considerati “Comunità Montana”. La pagina informativa della Regione Emilia Romagna spiega che il Bonus Montagna 2020 ha come finalità l’incentivazione dell’acquisto o della ristrutturazione di immobili siti nei comuni delle “comunità montane” della regione, attraverso l’erogazione di un Bonus massimo di € 30.000 a tutti coloro che intendono acquistare e/o ristrutturare un immobile adibito, o da adibire, a prima casa del nucleo familiare richiedente. Ciò significa che se stai valutando l’acquisto o la ristrutturazione di una casa in uno dei comuni coinvolti, potresti ottenere fino a € 30.000 di contributi.

Nello specifico per le zone di Forlì Cesena e Rimini i comuni coinvolti sono: Bagno di Romagna, Borghi, Civitella di Romagna, Dovadola, Galeata, Meldola, Mercato Saraceno, Modigliana, Portico e San Benedetto, Predappio, Premilcuore, Rocca San Casciano, Roncofreddo, Santa Sofia, Sarsina, Sogliano al Rubicone, Tredozio, Verghereto, Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, Poggio Torriana (nella frazione di Torriana), San Leo, Sant’Agata Feltria e Verucchio.
Cliccando qui puoi trovare la nostra selezione di immobili in vendita, anche nei comuni sopra descritti, oppure, cliccando qui puoi inviare la tua richiesta per un immobile in vendita.

Il Bonus Montagna è quindi rivolto a Famiglie che vogliono acquistare una prima casa (e contestualmente prendere residenza) e/o ristrutturare una abitazione (già in possesso od acquistata, sempre e solo come prima casa). Gli interessati dovranno presentare domanda esclusivamente on line a questo indirizzo, entro le ore 12:00 del 30 Ottobre 2020. Per accedere e presentare la domanda è obbligatorio essere in possesso di identità SPID.

Il contributo che è possibile richiedere attraverso il Bonus Montagna è pari ad un minimo di € 10.000, mentre il massimo è pari ad €30.000, e verrà erogato secondo le modalità spiegate nella pagina ufficiale del Bando:

  • In caso di acquisto di un immobile verrà erogato un importo pari al 50% delle spese sostenute per l’acquisto (incluse le imposte)
  • In caso di ristrutturazione verrà erogato il 50% dell’importo dei lavori se non portato in detrazione fiscale.

Per qualsiasi ulteriore informazione rimandiamo alla pagina ufficiale del Bando del Bonus Montagna, sul sito della Regione Emilia Romagna, altrimenti è stato attivato dall’ufficio preposto l’indirizzo email: bandomontagna@regione.emilia-romagna.it al quale è possibile richiede informazioni più dettagliate in merito al Bonus Montagna 2020.
Cliccando qui potete visualizzare il dettaglio delle spese ammissibili e che quindi rientrano nel bonus.
Cliccando qui potete visualizzare le domande frequenti pervenute in riferimento al bando.
Cliccando qui potete invece visualizzare il file pdf contenente la circolare del Bando.

Hai delle domande su questo articolo ?

Usa la funzione commenti, anche in maniera anonima, per porre le tue domande o commentare sul tema dell'articolo.

Unisciti alla conversazione

Scopri tutto quello che c'è da sapere sul mondo immobiliare

Scegli di rimanere sempre aggiornato su tutto ciò che succede nel mondo immobiliare.

Vorresti consultare un agente immobiliare esperto ?

Qualunque sia la tua necessità in campo immobiliare,
i nostri esperti sono sempre a tua disposizione.
Anche solo per una consulenza.

© Pianeta Casa – Servizi Immobiliari – Houzez theme

Compare listings

Confrontare
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: